Si tratta di trasporto di merci pericolose, regolamentato dalla cosiddetta normativa Adr, acronimo di “Accord europeen relatif au transport international des merchandises Dangereuses par Route”. In particolare, ci si riferisce a spedizioni che riguardano merci ad alto rischio tossicità, infiammabilità e reattività (benzina e gas, per citarne alcuni).

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca